In Beauty Fenty Beauty make up Rihanna

Fenty Beauty: OMG!

Ragazzi e ragazze: OMG!
Non riesco a dire altro, in questi giorni sto guardando tantissime review dei nuovi prodotti della Fenty Beauty by Rihanna, e che dire? Sono sempre più innamorata.
Ma procediamo con calma, o rischio di scrivere tante di quelle cose, tutte in maniera disordinata!

Dal 2015 Rihanna sta lavorando su questa linea cosmetica, e ci sono voluti ben due anni per mettere a punto questi prodotti che si interessano principalmente della base di un trucco ben fatto, con alcuni prodotti multi-use veramente veramente interessanti.
Finalmente il 9 agosto questa collezione è uscita, ma ovviamente ovunque tranne che in Italia.


Credo che la prima cosa da ricordare assolutamente, e che mi sta molto a cuore, è il concept dietro a questo brand in particolare. Il makeup è per tutti, e nessuna deve sentirsi esclusa.

Potrebbe sembrare una frase scontata, ma se osserviamo bene, gran parte dei brand che troviamo in giro quando andiamo per negozi, tra le colorazioni che offrono troviamo sempre le stesse, le medie, dimenticandoci che il mondo non è fatto di persone tutte uguali, e ognuna di esse ha esigenze diverse, e un brand che si occupa di cosmetica dovrebbe includere tutti.
Per questo Rihanna ha portato tanto fervore: insieme a NYX, MAC, brand già ben noti, è tra i pochissimi che sostengono questa tesi, e sicuramente la popolarità di Riri la sta aiutando tanto.


E adesso passiamo alla collezione vera e propria: Cosa troviamo? 
Davvero tanti tanti prodotti. Da primer pre-fondo, al fondotinta (E DI QUESTO NE PARLIAMO DOPO!), stick contouring-illuminante, correttore, cipria, gloss, illuminanti in polvere, blender e pennelli. Tutti must have che non possono mancare per una base perfetta. Ah, ci sono anche le cartine per ritoccare il makeup ed eliminare il sebo in eccesso.
Ma avviciniamoci alla parte più chiacchierata di tutte...


I PRO FILT'R!
Allora: 40 shades divise in 4 categorie. LIGHT, MEDIUM, TAN, DEEP.
Io non ho parole ragazzi. Ho visto tante tante recensioni, blogger italiane, straniere, afroitaliane, tutti i tipi, e sono veramente soddisfatta e fiera.
Coprenza medio-alta, long lasting, stanno lì tutto il giorno e non si perdono, stesura perfetta, lo strato si fonde perfettamente restando compatto, quasi da sentire nulla addosso.
Prezzo 34$/25£/30€. Io direi onesto, a pari presso di Urban Decay.

PACKAGING 10/10
Adoro questo stile, predomina il bianco su clear matt, attraverso il quale il colore del fondo è protagonista. Assolutamente promosso.

Non so a voi, me questi fondotinta hanno messo una voglia di provarli immensa.
Purtroppo se si decide di comprarli, noi in Italia dobbiamo prenderli online, e chi ce la fa ad azzeccare la shade giusta? Io sono ancora indecisa tra la 120 e la 140, ma vorrei evitare di spendere 30€ per il colore errato.

Inoltre con la cipria di Fenty, il risultato è assolutamente ottimale.



Adesso spostiamoci verso gli SKINSTICK.
Questi li dividiamo in due categorie principali: opachi e satinati.
Tra gli opachi troviamo i colori skin, possiamo scegliere di prendere una shade più chiara e utilizzarlo come correttore, o prendere qualche tono più scuro per effettuare il contouring. Insomma libera scelta. 
E poi i satinati, ottimi come illuminanti in crema, alcuni colori che osano, molto interessanti.
Ricordiamo l'altissima sfumabilità di questi prodotti, con blender e pennelli, che permettono l'utilizzo come base ma anche come ombretti.
Il pack molto elegante e minimal mi ricorda molto il futurismo, si introduce la forma dell'esagono, e ci troviamo davanti a magneti. Idea fantastica.
Il prezzo per il singolo stick è di 25$, ma possiamo acquistarli anche in trio già composti a 54$.

KILLAWATT!?
But now, let's glow.
Oltre agli stick precedentemente esaminati, ci sono anche degli illuminanti in polvere, stra discussi. Possibilità di scegliere tra sei pack, tra cui quattro duo e due mono.
Quello che più ho visto in giro è sicuramente il Trophy Wife, ovvero il dorato, che sul sito è marcato come il "Rihanna's fave".
Ho qualche dubbio su questo, o meglio, lo boccerei ad occhi chiusi su pelli medio-chiare, mentre lo vedrei senz'altro su quelle medio-scure con sottotono caldo.
Mi intriga invece il duo Lighting Dust/Fire Crystal.
Potete vederlo nel video review di Carmela D'ascoli!

Prezzo: 34$. Comunque, la mia impressione è quella di formule nate per glitterare, ma non per illuminare, come invece sono gli illuminanti di ABH.


Ultimo must della collezione: GLOSS BOMB.
Mini gloss, me li aspettavo più grandi, invece sono proprio piccini.
Perfetti su ogni carnagione, come ogni prodotto lo troviamo swatchato sul sito così da vederne la resa. Molto molto belli e femminili. Credo sarà la rinascita della tendenza del gloss questa.
18$, forse anche fin troppo per la quantità del prodotto, ma son tentata di prenderlo.

Infine troviamo accessori, pennelli, spugnetta, blotting paper, insomma, di tutto, Vi consiglio assolutamente di dare un'occhiata al loro sito per farvi un'idea di quanto bella è questa collezione.
Nulla da dire, bel lavoro Riri, ora la parola spetta a Sephora Italia, a decidersi quando lanciarla.
Ne abbiamo bisogno!


Mitchie Anemos.

Read More

Share Tweet Pin It +1

0 Comments

In shooting

Stas Varych - Parte 1

Sono veramente veramente felice di poter pubblicare queste foto!
Questo shooting è stato tenuto il 7 AGO, e scattare con Stas è stata un'esperienza molto molto bella, e vi consiglio caldamente di guardare i suoi profili instagram @vs.the, @stasvarych_photo e @akastas, per farvi un'idea più ampia del genere d'immagini che tratta.
Il luogo scelto per queste foto è stato il porto turistico di Pescara, zona Luna Park, dalle ore 19:30 alle 20:30 circa.
Spero vi piacciano.










Read More

Share Tweet Pin It +1

0 Comments

In Beauty make up

IPNOTIC Warm

Yaaaaass babiessss! Nuovo makep look!
Sono stra contenta di postare un tutorial per questo look che adoro, e potete vederlo semplicemente attraverso il video che ho realizzato su youtube e che trovate qui sotto!

Come promesso, ecco a voi la lista dei prodotti utilizzati:

•Base
・(equilibra) Gel d'Aloe 98%
・(Kiko) Eye base primer
・(Kiko) Natural Concelear, 04
・(essence) Stay all Day 16h, 20
・(essence) All about matt! Fixing compact powder
・(biopoint) foundation
・(Anastasia Beverly Hills) Controur Kit

• Occhi
・(essence) Eyeshadow, 14
・(kiko) infinity eyeshadow, 210
・(kiko) infinity eyeshadow, 212
・(MAC) Amber Times Nine
・(essence) get big lashes! Mascara
・(kiko) ULTRA tech Mascara
・(kiko) cosmic glam Kajal-Eyeliner DUO
・(Wycon) Eyeshadow Color Power Refill, 02

•Sopracciglia
・(kiko) Eyebrow Sculpt, 02
・(essence) Eyebrow stylist set, 01

•Labbra
・(Wycon) Long Lasting Liquid Lipstick, 06
・(kiko) Gossamer Emotion, 105


E vi lascio altre foto del look! Spero tanto vi piaccia!


Read More

Share Tweet Pin It +1

0 Comments

In diy fashion Grimey

Fix it

Per la serie "genialate lampo" cosa abbiamo? Un Do-It-Youself super semplice.
Imprevisti ed impegni sono sempre una sfida, specie se con l'arrivo del caldo c'entrano con piscine ed acqua. E allora si pensa ai costumi, a come rimediare all'acquisto imbarazzante dello scorso anno o semplicemente si ha voglia di cambiare aria e rinnovare.

Questo inverno ho acquistato uno splendido due-pezzi di Grimey, marca in circolo da moltissimo ma che di rado si vede in giro, specie per i pochi punti di rivendita in Italia.
Ma se siete delle mie parti, della zona Pescara, vi consiglio Première, nonché uno dei miei negozi preferiti, che oltre a GRMY vende moltissimi altri brand.
fonte: http://store.grimey.es/womenswear-grimey/swimwear/grimey-the-heat-bikini-ss17-black.html
Fonte: http://store.grimey.es/womenswear-grimey/swimwear/grimey-the-heat-bikini-ss17-black.html

Dunque questo qui di lato è il bikini di cui parlo, probabilmente uno dei migliori che ho mai visto, tanto stile e per questo è stato amore a prima vista.
Ma dopo averlo provato diverse volte mi sono sempre più convinta che lo slip, su di me, non donava affatto, non vestiva come avrei voluto.
Di conseguenza ho riflettuto un attimo su come poterlo personalizzare e renderlo al massimo su di me.


Tenendo in considerazione l'elastico, la parte che avrei, in ogni caso, tenuto senza alcun dubbio, mi sono attivata alla ricerca di uno slip base che vestisse bene, trovandolo da Golden Point a €4,99.
In questo caso ho optato per una brasiliana nera dello stesso tessuto del top di Grimey.


Il secondo passo è stato scucire l'elastico dalla struttura dello slip, un'operazione che ha richiesto un attimo di fermezza e precisione, ma nulla che in 15 minuti non si possa fare.


Alla mutanda, l'elastico l'ho fissato con diversi punti indipendenti, non disponendo di una macchina da cucire in grado di cucire tessuto elastico. Insomma, il necessario per tenerlo saldo senza limitare l'elasticità. (Ovviamente questa è una soluzione casalinga last-minute, se avete disponibilità, nulla batte una buona cucitura a macchina!)


E questo è il risultato finale, e indossato mi piace ancora di più. Certo, non si può considerare più un """originale""", ma si può parlare di Mitchie Anemos x GRMY?
Chissà!

Fatemi sapere cosa ne pensate, sia se per voi è un miglioramento o al contrario! Userete metodi simili per rinnovare un vostro bikini o qualsiasi altro capo?

Alla prossima,
♡Mitchie Anemos

Read More

Share Tweet Pin It +1

0 Comments

In fashion

July Sales, PT1

Finalmente il periodo dei saldi è iniziato, è sempre una gioia.
Questo post sarà solo una parte di tutto, i saldi dureranno praticamente due mesi, sarà lunga, e qui racchiudo i miei acquisti nella prima giornata, quella del 1 luglio!
Si sono svolti tutti in negozi fisici, ma nei prossimi giorni farò tanti tanti acquisti online, specie nei negozi che qui non sono presenti come NYX per quanto riguarda il make up e Lounge per l'abbigliamento!

Super criticato e dalle fantasie tanto, forse troppo stravaganti, Desigual non è esattamente il negozio più amato dalla maggior parte delle persone. Eppure qualcosa ho trovato. Mesi fa vidi in vetrina questa apparente tutina che mi incuriosì, ma poi passai oltre. Con il periodo di saldi ho avuto modo di vederla meglio, e provarla. E qui vi lascio le foto.

Apparente, perchè si tratta di un due pezzi composto da un paio di high-waisted shorts in viscosa, ma il tessuto ricorda molto uno chiffon per la morbidezza con il quale cade. Ha una fantasia tropicale su fondo verde scurissimo, due tasche laterali e l'elastico in vita impreziosito da questo filo dorato luminosissimo. 
 Il prezzo di listino di questi shorts è di €49,95, ma in occasione dei saldi è ribassato a €34,50 in negozio. Tuttavia sul sito li trovate a €39,95.
Il top, dello stesso tessuto e fantasia ha la particolarità di avere queste micro spalline regolabili che lo rendono leggerissimo e dallo smerlo come bordino. Anche questo, come il caso precedente presenta due costi diversi: prezzo pieno €35,95, sconto online €29,95, sconto in negozio €24,50.
Andando avanti, ho acquistato qualcosa anche da Calliope. Mi lascia un po' perplessa il fatto che manchi lo shop online sul loro sito ufficiale, visto che Calliope non è presente ovunque. 
Comunque sia, ho trovato questi shorts adorabili, vita alta aderenti e due tasche laterali spaziose. Tessuto rigido, elegante, zip laterale invisibile.
Calliope veste taglie un po' strane. Come vedete si tratta di una XS, ma non è decisamente tale. Li definirei S-M, infatti mi calzano molto largo pur avendo 66cm di vita.
Nello stesso negozio ho preso anche un crop top molto semplice a costine, aderente e con le spalline sottili che abbinato al capo precedente crea un outfit da giorno perfetto.


Infine da terranova ho preso questi pantaloncini. Ne avevo già acquistati due paia similissimi da Primark, a Londra, e li trovate nel post correlato, cliccando qui.

Ho acquistato anche da Wycon, ma ho intenzione di dedicare un post a parte per gli acquisti riguardanti il MakeUp.
Voi avete approfittato di questi sconti? Quali negozi avete preferito? Lasciatemi un commento qui sotto, anche se avete domande, sarò felice di rispondervi!

Alla prossima,
Mitchie Anemos.

Read More

Share Tweet Pin It +1

0 Comments

In Beauty skincare

Olii Essenziali: parliamone

Buongiorno ragazzi, eccomi qui con un nuovo post!
Oggi tratto di un argomento super discusso quando si parla di rimedi naturali, quando si vuole evitare gli agenti chimici e tornare alle materie prime: gli olii essenziali.

Cosa sono?
Gli oli essenziali sono sostanze molto pregiate ricavate per lavorazione di parti di pianta come fiori, foglie, legni e frutti. Per essere efficaci sulla pelle e sui capelli, gli oli essenziali devono essere prodotti senza l’uso di sostanze chimiche che possano alterare le loro caratteristiche impoverendoli e riducendo gli effetti delle loro proprietà benefiche.
Questi possono essere utilizzati in moltissimi modi, ma sicuramente i più apprezzati per quanto riguarda la bellezza sono la pelle e i capelli. Dunque ne esistono infiniti, se ne contano più di 100, ma qui vi riporterò i più importanti, i miei preferiti, con le conseguenti funzioni e proprietà.


🍊 Olio essenziale di Arancio Amaro 
Conosciuto per le sue proprietà calmanti e stress, l'arancio amaro è ottimo da utilizzare durante un bagno caldo, versando circa 10gc in acqua.
VISO: proprietà toniche e pelle grassa: aggiungendo alcune gocce nella crema giornaliera idratante, è un beneficio per la pelle.

🌷 Olio essenziale di Lavanda 
CORPO: toccasana per la pelle, diluito con l'olio di mandorle dolci diventa un idratante perfetto. Inoltre allevia il prurito da puntura di zanzara.


🥜 Olio essenziale di Mandorle Dolci 
CORPO: massaggio: utilizzato soprattutto perchè viene assorbito molto velocemente dalla pelle. Nel massaggio, l'olio di mandorle dolci protegge la pelle dalla disidratazione, è tonificante, attiva la riparazione della pelle, lenisce prurito e irritazioni aiuta a prevenire le smagliature.
VISO: consigliato per pelli secche, l'olio di mandorle dolci può essere applicato puro per i benefici dati dai suoi nutrienti.
CAPELLI: ovviamente per capelli secchi e disidratati, ma anche solo per restituire la luminosità ai capelli crespi. Si può utilizzare aggiungendo gocce allo shampoo, al balsamo o anche alla maschera, e miscelato all'olio di cocco o di ricino, rafforza le radici.

🌼 Olio essenziale di Camomilla 
Utile in caso di stress, insonnia e intestino irritabile.
VISO e CORPO: aiuta contro le irritazioni cutanee (basta applicare una goccia sui rossori);
per le pelli sensibili si può aggiungere alla crema idratante versandone alcune gocce in essa;
Molto utile per i dolori mestruali: due gocce di camomilla con, o senza, un cucchiaino di miele due volte al giorno

🌿 Olio di Ricino 
VISO: utilizzato molto spesso per velocizzare la crescita delle ciglia e dei capelli, ne aumenta di volume applicandone con un bastoncino cotonato ogni sera su di esse e lasciandolo assorbire tutta la notte.
CAPELLI: per capelli sfibrati e secchi, questo olio li rafforza, ristruttura ed ammorbidisce.

🍋 Olio essenziale di Limone 
CORPO: olio da massaggio in caso di cellulite, fragilità capillare o vene varicose: in 250 ml di olio di mandorle dolci, mettete 15 gocce di olio essenziale di limone. 
VISO: ottimo per la pelle grassa. Unendo 4-5 gocce di questo olio a 3 cucchiai di yogurt bianco e 6-7 fettine di cetriolo fullato, si ottiene un composto da stendere sul viso e da tenere per 20 minuti. Risciacquare con acqua tiepida e ripeterlo 2-3 volte a settimana.
🍶 Olio di Cocco 
Un toccasana per il benessere del corpo a livello interno, in quanto questo normalizza il livello dei grassi nel sangue e previene il diabete se sostituito ai grassi di origine animale in cucina.
VISO: può essere utilizzato come struccante o crema idratante dopo la doccia.
CAPELLI: idratante per capelli, applicato sui capelli umidi e lasciato agire circa un'ora.
Una curiosità di questo olio è che può essere trovato in forma solida, ma semplicemente perchè solidifica a meno di 20 gradi!

🌾 Olio essenziale di Gelsomino 
CORPO: ottimo olio da massaggio (10ml gelsomino + 100ml mandorle dolci), specie per dolori mestruali massaggiandolo sul ventre.
VISO: aggiungendo poche gocce alla crema notte, questo olio diventa un eccellente anti-rughe.

🥃 Olio d'oliva 
Non vedevo l'ora di inserirlo. 
Personalmente adoro questo olio: è eccezionale per i capelli secchi, miscelato all'olio di camomilla e mandorle dolci, magari con del burro di Karitè, è perfetto per una maschera ristrutturante.
UNGHIE: due gocce d'olio essenziale di limone e un cucchiaino di olio d'oliva insieme hanno un'azione antiossidante, contro l'invecchiamento e rafforzante nei confronti dell'unghia.
Io personalmente lo uso davvero spesso prima di andare a dormire, applicandolo con un pennellino sulle unghie e lasciandolo agire tutta la notte, e mi hanno aiutata moltissimo dato la fragilità delle mie unghie.


E voi siete amanti di questi rimedi e trattamenti? Quali sono le vostre essenza preferite? 
Fatemelo sapere!

Alla prossima, Mitchie Anemos.

Read More

Share Tweet Pin It +1

0 Comments

In fashion outfits

Fresh is in the air

Buongiorno lettori, anzi, buon pomeriggio!
Oggi vi posto un outfit semplice semplice, molto easy-going: in linguaggio tecnico sarebbe un ready-to-wear. Molto giovanile e fresco, composto da solo due capi, un po' per colpa dell'estate, ed un po' perchè la semplicità alla fine premia sempre.
La parte superiore comprende un crop top, con un halterneck (=scollo americano). 
Questo in particolare l'ho acquistato da H&M a 9,90€ circa un anno fa, dunque non è più reperibile, ma se ne trovano diversi molto simili in altri negozi, come 1, 2, 3, 4, 5.
Per la parte inferiore ho utilizzato questa gonna in denim, presa da Terranova, ahimè anche questa non è più in vendita.
Altri siti che ne vendono simili sono Asos 1 e 2H&M egualmente economici.

Infine ho semplicemente messo un paio di comode sneakers, di uno dei colori presenti nella fantasia del top. In questo caso ho scelto un paio di classiche Vans Authentic bianche.


Per i capelli mi è piaciuto ricreare questo look molto Ariana Grande, con questa mezza coda alta, alla quale ho aggiunto delle treccioline che si distinguono da tutto il gruppo di capelli (e la cosa mi ricorda molto il look di Lagetha, da Vikings).

A me non dispiace, e voi che ne pensate?
Io lo trovo perfetto per una di queste giornate calde, anzi, soffocanti.
Ci sarebbe molto da discutere riguardo a quanto caldo fa, ma questo è un altro discorso.

A presto,
Mitchie Anemos.

Read More

Share Tweet Pin It +1

1 Comments